La Vasca di Massimiliano Ghelfi

  1. _DSC0371
  2. _DSC0360
  3. _DSC0267
  4. _DSC0275
  5. _DSC0278
  6. _DSC0341
  7. _DSC0378
  8. _DSC0261
  9. _DSC0374
  10. _DSC0318
  11. _DSC0304
  12. _DSC0308
  13. _DSC0353
  14. imma mod dim
  15. imma mod dim2
  16. _DSC0356
  1. _DSC0371
  2. _DSC0360
  3. _DSC0267
  4. _DSC0275
  5. _DSC0278
  6. _DSC0341
  7. _DSC0378
  8. _DSC0261
  9. _DSC0374
  10. _DSC0318
  11. _DSC0304
  12. _DSC0308
  13. _DSC0353
  14. imma mod dim
  15. imma mod dim2
  16. _DSC0356

_DSC0378

dim conc omega                             mov refr cam alfa

La vasca di Massimiliano Ghelfi nasce così come la si vede oggi, circa tre anni fa, tuttavia si nota subito come, sia le colonie di coralli, sia i pesci abbiano maturato un’età molto maggiore. Infatti Massimiliano, acquariofilo da ormai trent’anni, ha cambiato diverse vasche ma grazie alla sua competenza, è riuscito ogni volta a minimizzare gli effetti sugli animali.

In particolare, i pesci hanno quasi tutti una decina di anni, addirittura il Paracanthurus hepatus ha raggiunto i 15 anni. Nonostante l’età avanzata, la salute non manca agli inquilini del 450 litri e così la coppia di Premnas biaculeatus depone regolarmente ai piedi di una piccola Entacmaea quadricolor, unico molle in mezzo a tanti SPS.

_DSC0360

Infatti sono proprio i coralli duri a polipo piccolo a padroneggiare in questo ecosistema vivace e variegato e in questo ambito, Massimiliano ha sviluppato la maggior esperienza ed un sesto senso sopraffino per trovare la giusta alchimia alla ricerca del colore perfetto.

Tutte le colonie appaiono molto grandi, imponente segno del tempo che hanno trascorso in acquario e tra tutte risalta al centro una bellissima Acropora dal colore blu.

I colori sono stati ottenuti con una gestione oculata dell’illuminazione e dopo diverse prove nella gestione chimica della vasca, gestione che è sempre in divenire.

_DSC0380 tabellina illuminaz _DSC0341

Nel dettaglio, il parco luci è costituito da una plafoniera a led Radion G2 Pro, circondata da 8 neon T5 che completano lo spettro luminoso. Oltre ad un superattinico e ad un Purple (KorallenZucht), la temperatura del colore è ottenuta con 3 Osram da 8000K e 3 Aqua Medic Reef White da 10000K.

_DSC0363

Per quanto riguarda la gestione “chimica”, Massimiliano segue il metodo Zeovit con alcune peculiarità dettate dall’esperienza, al fine di non “tirare” troppo il tessuto corallino. Quindi viene dosato Zeostart quotidianamente e Zeobak due volte alla settimana. La zeolite presente nel reattore manuale viene sostituita ogni 30-40giorni.

_DSC0374 _DSC0369 _DSC0304

Le integrazioni sono affidate al reattore di calcio caricato con aragonite ARM e ad un reattore di kalkwasser collegato al rabbocco automatico. Al fine di mantenere ottimali i valori della triade, occorre dosare buffer per KH e magnesio.

_DSC0350 filtr int aut beta _DSC0349

Nella gestione degli oligoelementi, Massimiliano ha trovato un buon equilibrio dosando iodio e ioduro di potassio tutti i giorni, in modo da accentuare rispettivamente i colori rosati ed i colori blu. Inoltre la tonalità viola risalta grazie a Sponge Power (KZ) dosato due o tre volte a settimana. Fondamentali sono anche Stronzio e Boro.int man gammaIn tutti i campi della gestione chimica (gestione dei nutrienti e dosaggio dei minerali), riveste ruolo fondamentale il controllo del potenziale redox, effettuato insieme a pH e densità con sonde Aquatronica.

_DSC0353 _DSC0331 _DSC0356

 tabellina alimentaz   DSCN2584   tabellina popolaz ittica

_DSC0285

_DSC0362                             _DSC0364

_DSC0318 tabellina popolaz coralli

RINGRAZIAMENTI

Un ringraziamento particolare va a chi ha contribuito all’arredamento di questa bella vasca, soprattutto a Luca Rossi per la sua opera di giardinaggio tra le acropore e a Franco Grasso per il fatto di aver trovato molti degli animali presenti in vasca.

Il gruppo Reefemilia invece ringrazia Massimiliano per l’ospitalità, nonché Sandy per averci sopportato per tutta la serata e  il simpatico amico Kuma per la compagnia.

_DSC0388

Altre foto della splendida vasca di Massimiliano

_DSC0393 _DSC0308imma mod dim  _DSC0278 _DSC0275

DSCN2551

_DSC0267 _DSC0332

_DSC0295

_DSC0298 _DSC0278

Condividi!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *