La vasca di Giuliano Galluccio e Milena Nappo

  1. 2
  2. 5
  3. 6
  4. 7
  5. 8
  6. 9
  7. 10
  8. 11
  9. 12
  10. 13
  11. 14
  12. 16
  13. 17
  14. 18
  15. 19
  16. 211-968x645
  1. 2
  2. 5
  3. 6
  4. 7
  5. 8
  6. 9
  7. 10
  8. 11
  9. 12
  10. 13
  11. 14
  12. 16
  13. 17
  14. 18
  15. 19
  16. 211-968x645

Visitare la vasca di Giuliano Galluccio e Milena Nappo significa innanzitutto ammirare un angolo vitale ben inserito in un arredamento complessivo dal gusto fine e moderno.

211-968x645

Nata per diventare un giardino di Acanthastreae, alla fine il 260 litri si è riempito di coralli a tal punto che è difficile distinguere nicchie libere ed appare come un angolo di reef interno in cui i singoli esemplari si amalgamano in una tavolozza di colori leggeri.

 17 18 2

Proprio come in quella zona della barriera corallina in cui le correnti sono più smorzate, dominano i coralli LPS come le Gonioporae che hanno raggiunto dimensioni notevoli, senza dimenticare l’Euphyllia in primo piano ed ovviamente le Acanthastreae poggiate a cascata sul fondo.

4 8  12

13

Per mantenere questo ambiente dalle condizioni non troppo spinte verso l’oligotrofia, il sistema si basa su una gestione berlinese pura, quindi abbondanza di rocce vive e buon schiumatoio, in questo caso un ATI Power Cone 200i. Un supporto in più per la filtrazione è un piccolo refugium in cui prospera la caulerpa.

L’illuminazione si basa totalmente sui led, nello specifico da due barre Vertex Illumilux 1200 e una plafoniera Minu della Sicce.

16  14

Per completare il sistema di automazione, utile specialmente nei periodi di assenza da casa, i consumi degli ioni minerali vengono ripristinati da una gestione Balling con calcio, magnesio e carbonati della GroTech.

I dosaggi manuali degli elementi meno concentrati (Iodio, Stronzio, oligoelementi) vengono controllati soprattutto da Milena che provvede anche alla gestione complessiva della vasca durante la settimana.

5

7     6

Con il pullulare di forme di vita, l’alimentazione riveste un ruolo fondamentale, quindi per mantenere in salute i coralli, vengono dosati diversi prodotti polverizzati, ma anche surgelati come uova di aragosta e artemia. Anche l’alimentazione dei pesci tende a raggiungere un alto livello proteico, con artemia liofilizzata, prodotti a base di spirulina e fiocchi.

LA VASCA IN BREVE

tabula galluccio 1

tabula galluccio 2

 11 10 9 1

Condividi!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *